OPERAZIONI SPECIALI

La nostra consulenza nasce dal dialogo e dalla fiducia, si alimenta attraverso un rapporto personale orientato al confronto.

Efficientamento e risparmio energetico

“Ogni individuo ha il potere di fare del mondo un posto migliore” (Sergio Bambarèn)
Perseguire il risparmio energetico e l’utilizzo di energie rinnovabili vuol dire costruire un tassello importante di un progetto più ampio, parte di una filosofia di vita, volto alla salvaguardia dell’ambiente e del pianeta, inteso come bene comune.
Ridurre il consumo delle risorse non rinnovabili e diffondere la consapevolezza che ognuno, nel suo piccolo, può contribuire ad un futuro migliore: questo l’obiettivo del team del nostro Partner, che, ormai da quasi un decennio, progetta, installa ed effettua la manutenzione di impianti fotovoltaici per famiglie e piccole e medie imprese.
Potenzialmente ognuno di noi ha un tetto sulla sua testa, che sia quello di un’abitazione, di un condominio o di un’impresa. Alle nostre latitudini il sole ci garantisce un adeguato numero di ore di irraggiamento. La combinazione di questi due elementi, una superficie utilizzabile e una giusta esposizione al sole, fanno del fotovoltaico l’elemento chiave per raggiungere un considerevole risparmio economico, ma anche la libertà di scegliere, insieme alla soddisfazione di dare il proprio contributo ad un futuro più pulito.

Il nostro Partner non vende energia: si propone come consulente qualificato in grado di offrire soluzioni integrate di indipendenza energetica per la tua casa, il tuo condominio o la tua azienda, attraverso la progettazione e la realizzazione di impianti fotovoltaici, con una gamma di servizi specializzati e personalizzati.

Operazioni di copertura

Il nostro Studio partner collabora in esclusiva per l’Italia con una Società leader mondiale, specializzata su operazioni di copertura
su fluttuazioni di prezzi delle materie prime, tassi d’interesse e tassi di cambio.

Privacy

Il nostro Partner assiste le aziende con un servizio di consulenza completo per la conformità al regolamento UE 2016/679 in materia di trattamento dei dati personali.

Le attività che comprendono l’offerta per la consulenza riguardano in particolare:

  • Analisi preliminare – raccolta informazioni tramite interviste – distribuzione check list –
    acquisizione documentazione aziendale preesistente
  • Analisi dati aziendali acquisiti e redazione struttura generale sistema di gestione privacy
  • Valutazione preliminare di impatto trattamenti
  • Redazione registri del trattamento
  • Redazione di regolamenti e protocolli interni
  • Redazione di nomine ed incarichi per i soggetti interni ed esterni
  • Redazione delle informative e procedure
  • Supporto per il mantenimento del sistema nel tempo
  • Supporto per la nomina del DPO se previsto

Modello 231

Anche in questo ambito specialistico, lo Studio partner dispone di un team multidisciplinare che si occupa della redazione di modelli organizzativi così come previsti dal decreto Legislativo n. 231 dell’8 giugno 2001, che ha introdotto la disciplina della Responsabilità Amministrativa delle Società.

Nello specifico il team è in grado di supportare completamente l’azienda, sia nell’iniziale processo realizzativo che nella successiva fase attuativa del modello:

  • Valutando la conformità aziendale a quanto previsto dalla normativa ed in particolare in materia di sicurezza sul lavoro, privacy, antiriciclaggio, normativa ambientale, ecc.;
  • Redigendo i relativi documenti di conformità, il modello di organizzazione e gestione, i protocolli ed codici etici;
  • Fornendo consulenza su profili dei documenti di corporate governance;
  • Supportando la funzione di audit e compliance per le check e risk analysis aziendali predisposte;
  • Fornendo adeguato supporto per l’istituzione dell’ ODV e dei flussi informativi necessari ad una efficace attuazione del modello.

Perizie in materia bancaria

Da oltre 15 anni il nostro Partner è specializzato nell’analisi di rapporti di conto corrente, mutui, leasing e contratti derivati ed effettua perizie econometriche volte alla verifica della presenza di eventuali patologie contrattuali.
In particolare la specializzazione riguarda la consulenza in materia bancaria e finanziaria, occupandosi di analisi dei rapporti di conto corrente, contratti di mutuo/finanziamento, contratti di leasing e contratti derivati.

Nello specifico le verifiche riguardano:

  • il rispetto della normativa in tema di USURA e ANATOCISMO;
  • la legittimità delle relative pattuizioni contrattuali;
  • la legittima applicazione di commissioni e tassi di interesse ULTRALEGALI;
  • il rispetto della normativa sulla TRASPARENZA CONTRATTUALE;
  • la presenza di commissioni OCCULTE, la legittimità di TASSI FLOOR, TASSI di MORA e PENALI di estinzione anticipata su mutui, leasing, etc;
  • rispetto normativa MIFID.

Gestione comunicazione/relazioni esterne

Le pubbliche relazioni sono l’insieme delle teorie e delle pratiche di comunicazione il cui obiettivo sia sviluppare relazioni, mettere in comunicazione istituzioni, aziende, persone, strutture, con la loro utenza o clientela di riferimento. I destinatari della comunicazione possono essere privati cittadini, istituzioni, aziende, organi di stampa, consumatori.

Lo scopo principale è sostenere la reputazione della “marca” che comunica, contribuendo alla creazione di valore.

Per alcuni studiosi l’immagine è in rapporto diretto con l’identità dell’istituzione per cui la comunicazione non è altro che il riflesso fedele dell’identità che non si può inventare né costruire.

Le relazioni pubbliche possono essere utilizzate anche per raggiungere specifici obiettivi, come, ad esempio, la creazione di consenso intorno a una particolare iniziativa, il sostegno ai propri scopi o alle proprie iniziative, la commercializzazione dei propri prodotti e così via.

Theorema, grazie a Figure professionali molto esperte del settore, è in grado di supportare clientela che voglia curare adeguatamente la propria immagine all’esterno e comunicare in maniera efficace e corretta il proprio messaggio commerciale e la propria mission.

SOVRAINDEBITAMENTO – Legge 2/2012

La Legge 3/2012 è una disciplina innovativa che si pone l’obiettivo di porre rimedio alle situazioni di  Sovraindebitamento . A tal fine, attribuisce al debitore non fallibile la facoltà di proporre ai creditori un piano di ristrutturazione del debito. Introduce inoltre quello che potremmo definire un vero e proprio “principio di sopravvivenza“. E’ necessario che tale piano di ristrutturazione del debito, per poter essere approvato, assicuri la dignitosa sussistenza della famiglia del debitore.
Possono accedere alle procedure previste dalla Legge 3/2012 tutti i soggetti che secondo l’ordinamento italiano non rientrano nelle disposizioni previste dalla legge fallimentare. Nello specifico: persone fisiche, aziende agricole, piccoli imprenditori non fallibili (per maggiori informazioni sulle soglie di fallibilità della piccola impresa, cliccare qui) e professionisti.
Il debitore può ottenere la soddisfazione dei creditori attraverso quanto può realmente pagare nella situazione economica attuale. Attraverso le procedure di Sovraindebitamento è inoltre possibile:

  • sospendere le azioni esecutive (pignoramenti, aste giudiziarie ecc…);
  • dilazionare il pagamento dell’IVA;
  • stralciare i debiti chirografari (ovvero i debiti senza ipoteca).

Theorema offre la propria consulenza al debitore per proporre all’Organismo preposto il proprio Piano, che rientra in una delle procedure previste dalla Legge 3/2012, ovvero:
Liquidazione dei Beni, Accordo con i creditori, Piano del Consumatore. L’Organismo ne verifica sia gli aspetti formali che la sostenibilità e indica al Giudice se il Piano è accettabile o meno.

Riorganizzazione aziendale

La riorganizzazione aziendale è un’attività che implica il cambiamento delle strutture, dei ruoli, del management e degli investimenti di un’azienda. Si effettua nelle aziende in cui affiorano problemi organizzativi, strutturali o economici.

Succede che anche le aziende perdano la rotta, è necessario rendere tutti gli ingranaggi perfettamente funzionanti, ripensando alla loro organizzazione. La riorganizzazione di un’azienda è un percorso diviso in fasi: dapprima l’analisi, poi la strategia.

Dopo aver individuato le azioni da compiere per raggiungere gli obiettivi, viene il momento delle scadenze, che, vista l’emergenza non dovranno essere a lungo termine.

Ogni azienda è una realtà a sé stante, che necessita di una riorganizzazione ad hoc, che implica il convergere di più professionalità. Il team offerto da Theorema è in grado di risolvere egregiamente a questo compito.

Operazioni sul capitale e sul debito ristrutturato

Assistiamo clienti nazionali ed esteri che operano nel settore del private equity e dei mercati finanziari. Forniamo consulenza su tematiche legali e regolamentari connesse all’iter autorizzatorio, alle operazioni straordinarie, alla prestazione di servizi su base nazionale e transfrontaliera, alla normativa applicabile nella contrattualistica e nei rapporti con la clientela e tra intermediari e agli adempimenti di vigilanza da porre in essere nei confronti delle autorità competenti.

Il nostro team si occupa della più ampia gamma di operazioni di capital markets e relativi strumenti. All’interno abbiamo specialisti nel mercato dei titoli di debito (tra cui obbligazioni stand-alone e programmi di emissione di titoli di debito, covered bonds, tier 1 e con capital ibrido, strumenti equity-linked, warrants e strutture high yield) e nel mercato delle offerte di capitale (incluse IPO e OPA, emissione di altri diritti, offerte nel mercato secondario, finanziamenti ponte su capitale, collocamenti privati, aumenti di capitale e delisting), derivati e finanza strutturata, cartolarizzazioni, incarichi di fiduciari societari e agenti, unendo una forte esperienza nella normativa sugli strumenti finanziari con un approccio multidisciplinare e attento alle esigenze del cliente.

RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO E PROCEDURE CONCORSUALI

Theorema assiste gli imprenditori con un servizio di assistenza e consulenza volto a favorire la ristrutturazione dell’indebitamento bancario, del risanamento del debito ex art. 67 L.F., della ristrutturazione del debito ex art. 182-bis e septies L.F. e l’ingresso nelle procedure concorsuali:
Ristrutturazione dell’indebitamento bancario
Le imprese che non riescono a far fronte al pagamento dei debiti bancari debbono porre rimedio alla situazione prima che il rapporto degeneri in una procedura di ingiunzione con gli effetti devastanti del pingoramento, della conseguente segnalazione alla centrale rischi e, nei casi più gravi, dell’attivazione delle procedure concorsuali (concordato preventivo e fallimento) Theorema offre un servizio di consulenza specializzato per la soluzione stragiudiziale della crisi finanziaria sorta tra banca e impresa attraverso l’analisi della situazione aziendale e della qualità dei debiti bancari, per arrivare al consolidamento del debito e all’immissione di liquidità con le banche finanziatrici o con nuovi partner bancari.
Risanamento del debito ex art. 67, comma 3, lett. d) L.F
Assistenza per la strutturazione dei piani attestati di di risanamento per sottrarre all’azione revocatoria gli atti, i pagamenti e le garanzie concesse sui beni del debitore posti in essere in esecuzione dei medesimi, che consentono il risanamento dell’esposizione debitoria dell’impresa e il riequilibrio della sua situazione finanziaria, a condizione che un professionista indipendente designato dal debitore iscritto nel registro dei revisori legali attesti la veridicità dei dati aziendali e la fattibilità del piano.
Ristrutturazione del debito ex art. 182-bis e 182-septies L.F.
Accordi di ristrutturazione dei debiti previsti dall’art. 182-bis L.F. che consentono all’imprenditore in stato di crisi di domandare l’omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti stipulato con i creditori che rappresentino almeno il 60% dei crediti, accompagnato da una relazione redatta da un esperto sulla veridicità dei dati aziendali e sull’attuabilità dell’accordo stesso, con particolare riferimento alla sua idoneità ad assicurare l’integrale pagamento dei creditori estranei, subordinati all’omologazione del tribunale.
Convenzioni di moratoria ex art.182-septies L.F. tra l’imprenditore e banche o intermediari finanziari diretti a disciplinare in via provvisoria gli effetti della crisi attraverso una moratoria temporanea dei crediti.
Concordato preventivo
Procedura a cui può accedere un debitore (imprenditore individuale o società) che versi in stato di crisi o di insolvenza, per tentare il risanamento anche attraverso la continuazione dell’attività ed eventualmente la cessione dell’attività a un soggetto terzo oppure per liquidare il proprio patrimonio ai fini della soddisfazione dei crediti, evitando così il fallimento.
Fallimento
Procedura concorsuale con finalità liquidatoria che consente ai creditori del fallito (imprenditore individuale o società) di soddisfarsi, in misura che rispetti la par condicio creditorum, sul patrimonio del fallito stresso.

Contattaci

Trattamento dei dati personali

1 + 15 =

THEOREMA S.r.l.
VIA CARDUCCI, 67 CAP – 62100 Macerata (MC)
P.I. IT01979960430

PEC
theorema@pecaruba.it

INFO E CONTATTI
contatti@theorema.net